Articoli

CICLADI : AMORGOS

Addthis

Amorgos

 

L’isola di Amorgos, nell’arcipelago delle Cicladi, rimane un'isola selvaggia e incontaminata. Con un'estensione di circa 130 kmq, l'isola fu quasi completamente distrutta da un incendio nel XIX secolo. La sua popolarità tra i turisti è sicuramente in cresciuta anno dopo anno e numerose sono le agenzie di viaggio, soprattutto greche, che ne pubblicizzano le incantevoli bellezze naturali.

Il visitatore resterà entusiasta del piccolo porticciolo di Katapola, situato ai piedi del villaggio di Chora, capoluogo dell’isola. Chora si trova all’interno delle mura di un antico Castello Veneziano costruito nel 1290 (che include tra l’altro ben 40 piccole capelle, tra cui la Agios Fanourios, dichiarata la capella più piccola di tutta la Grecia).

Da Chora verso la collina si arriva a Minoa, famosa nell’antichità e un tempo una delle tre città maggiori dell’isola. Qui si trovano degli importanti resti archeologici come un gymnasium, un’Acropoli e il Tempio di Apollo.

Il suggestivo viale di Kalderimi ci porta da Chora verso il bianco Monastero di Hozoviotissa, uno dei luoghi più suggestivi dell’isola, per il contrasto del suo bianco colore con il rosso della roccia che lo sostiene. Il monastero s'innalza a 150 m sul mare abbracciato su una scogliera. Fu fondato poco dopo la metà dell'anno 1000 dall'imperatore bizantino Alessio I. E' possibile farsi ospitare dei monaci e ammirare le loro collezioni di vasi abiti e manoscritti religiosi. In estate il monastero è aperto tutti i giorni dalle otto alle 13 e dalle 17 alle 19 ed è collegato con bus giornalieri a Katapola e Amorgos città. Da non perdere la visita al secondo porto dell’isola, Ormos Aigialis, dove troviamo una bella spiaggia e vecchi mulini a vento.

Come arrivare a Amorgos In traghetto dal Pireo a Katapola e Egiali

Informazioni: autorità portuale del Pireo, tel: +30 210 4226000

In traghetto da Rafina a Katapola

 

 

Come Arrivare ad Amorgos

Una porta ad Amorgos

 

 

 

Sull’isola di Amorgos non  è presente aeroporto.  Si raggiunge dal porto di Pireo in traghetto o con navi veloci, più frequenti durante il periodo estivo.   
In traghetto la traversata ha una durata di 9 ore circa, con i mezzi veloci il tempo di percorrenza è dimezzato.

 

 

 

 

Hellenic Seaways
Hellenic Seaways Maritime
Ufficio centrale del Pireo: 2, Aetolikou Str. & Kondily Coast – Pireo porto
Tel: 210/4131111
Prenotazioni: 210/4199000 Web site www.hsw.gr Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Corrispondente Hellenic Seaways sull’isola di Amorgos
Café Tourist Agency Naftilia – Katapola porto
Tel 22850/71256

Blu Star Ferries

Blue Star Ferries 
Ufficio di Atene: Attica Premium Blue Star Ferries 
30 Amalia av. – Atene
tel: 210/8919800
e.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio di Pireo: Attica Premium Blue Star Ferries 
26, Akti Possidonos – Pireo
Tel: 210/8919938
web site: www.bluestarferries.com 
email :Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Corrispondente isola Amorgos: Synodinos Travel – Katapola porto
Blue Star Ferries garantisce collegamenti con l’isola di Amorgos anche nel periodo invernale tutti i giorni, ad eccezione del Sabato.

Informazioni Utili
Il porto di Pireo è collegato con l’aeroporto di Atene da un efficiente e regolare servizio di bus (X96)Frequenza delle corse: ogni.
Munirsi del biglietto a terra presso il chiosco sulla destra rispetto all’uscita dell’aeroporto. 
Costo del biglietto € 3.20. Tempo approssimativo di percorrenza 1 ora.

L’autobus ferma proprio all’entrata del GATE E8 del porto di Pireo da cui partono sia il flying cat che l’highspeed della compagnia Hellenic Seaways con destinazione Cycladi.
Alla fermata raggiungere l’angolo della strada, voltare a destra. Lo stand dell’Hellenic Seaways si trova a circa 100 davanti a voi qui e potete acquistare i biglietti.

Feste e festività

 

Agios Theologhos, l'8 maggio e il 26 settembre

Agioi Anarghiri, 1º luglio

Agia Paraskevi, 26 luglio

Christos, 6 agosto

Panaghia, 15 agosto

Agios Ioannis, 29 agosto

Stavros, 14 settembre

Agia Sofia, 17 settembre

Ranaghia Chosoviotissa, 21 novembre

In agosto si tiene in Chora il famoso festival “Pasteli”.