COME RAGGIUNGERE ATENE

Addthis

 

 

ATENE è ben collegata con l'Italia ed il resto delle capitali europee. Il porto del Pireo continua ad essere uno dei più frequentati del Mediterraneo (nel 2007 ha servito un traffico totale di oltre 21 milioni di passeggeri diventando il porto passeggeri più frequentato d'Europa), mentre il suo aeroporto ospita ogni anno oltre 15 milioni di passeggeri in transito. Raggiungere Atene via mare rimane una delle scelte preferite da molti viaggiatori, vista anche la vicinanza con l'Italia e i collegamenti con città come Bari, Brindisi, Ancona, Trieste o Venezia. Di seguito presentiamo le opzioni possibili e tutte le informazioni utili a chi desidera raggiungere e muoversi ad Atene, come usare i trasporti pubblici, metropolitana, bus e tram. Buon viaggio allora!

* Raggiungere Atene in aereo:

Il nuovo scalo aeroportuale di Atene, l'aeroporto internazionale di Atene Eleftherios Venizelos (ATH), è situato a circa 27 km dalla capitale. Ha sostituito nel 2001 il precedente aeroporto della città, l'aeroporto di Ellinikon, oggi chiuso al trafico passeggeri. Le compagnie aeree in collegamento sono numerose, in particolare effettuano servizio con l'Italia, la Spagna e altre capitali europee come Londra, Parigi o Berlino le seguenti: la Aegean Airlines, Alitalia, Easyjet (da Roma, controllare continui aggiornamenti per altri collegamenti), Iberia, KLM;Olympic Air e Sky Express effettuano collegamenti domestici, in particolare con le isole della Grecia; numerosi i collegamenti intercontinentali.

I collegamenti da/per aeroporto e Atene città sono diversi: in metropolitana con la linea blu (numero 3) arriva fino al centro di Atene, alle stazioni di Syntagma e Monastiraki. Il prezzo del biglietto è di 8 euro (prezzi 2011). Ricordarsi di vidimare il biglietto prima di salire a bordo (e di comprarlo soprattutto!). Se dovete raggiungere l'aeroporto di Atene dalla città, si badi che non tutti i treni arrivano fino all'aeroporto, quindi controllare sempre la destinazione finale; in treno da e per la stazione ferroviaria di Larissa con cambio alla stazione di Ano Liossia(sempre centrale), al costo di 6 euro (prezzi 2011); in autobus con diverse linee, tra cui X92 (per Kifissia), X93 (per Jikissons), X94 (per Ethniki Amyna), X95 (per Synragma), X96 (per il Pireo), X97 (per Dafni). Il costo del biglietto è di circa 3,20 euro ed il tragitto di percorso di circa 1 ora (dipende dal trafico).

* Raggiungere Atene in nave/traghetto:

Il porto del Pireo è il maggiore scalo d'imbarco e sbarco di Atene (ma non l'unico) e serve numerosi compagnie marittime. Per qualsiasi informazione consigliamo di chiamare il numero locale 14541 (call center). Si badi che una volta arrivati, se scegliete di raggiungere il centro di Atene in metropolitana dal porto del Pireo (distante circa 15 minuti di percorso),  dalle 05.00 alle 02.00, la stazione metro del Pireo non è tanto vicino all'area di sbarco e i taxi non sono poi tanto economici. L'autobus di servizio è il numero 040 e collega il porto con la città presso piazza Syntagma). Il bus numero 500 effettua servizio autobus notturno da/per il Pireo alla zona di Kifissia. Il porto di Rafina (circa un ora in bus da Atene) si collega alla città con il terminale bus di Areos Park, nella Mavromateon (non lontano da Alexandras Avenue).

Dall'Italia il viaggio più breve è in traghetto da Brindisi, con numerosi collegamenti durante il giorno. Il traghetto più lento può anche metterci circa 15 ore per Patrasso e 8 ore per Corfù. Ci sono anche traghetti da Bari e da Ancona (circa 22 ore per Patrasso). Ci sono traghetti da Venezia e Trieste (circa 36 ore di viaggio). Da Patrasso ad Atene è possibile prendere un autobus o il treno.

* Raggiungere Atene in treno:

Da escludere, a meno che non siate già immersi in un lungo viaggio che prevede la visita della Croazia, del Montenegro, dell'Albania e quindi della Grecia. Se siete già in Grecia avrete modo di servirvi delle ferrovie dello Stato greche chiamate TrainOSE(http://www.trainose.gr), non sempre di buona efficienza e servizio. Tuttavia, visto che ci piace viaggiare così tanto in treno, rimane sempre consigliabile, soprattutto per coloro che desiderano arrivare fino ad Istanbul, un viaggio da non perdere! La stazione ferroviaria centrale di Atene è la stazione ferroviaria e metropolitana di Larissa.

* Raggiungere Atene in auto:

Guidare ad Atene può essere impegnativo in un primo momento ma una volta fuori dalla città le cose migliorano. Prestate comunque molta attenzione! L'autostrada PATHE (Patrasso - Atene -  Salonicco) collega Patrasso per l'ovest di Atene e Salonicco, e Tsoliades sulla FYROMper la Macedonia). Per raggiungere Istanbul e Sofia è necessario servirsi della E75 per Salonicco; per  Istanbul la E90, attraversando il confine a Kipi, mentre Sofia si trova a nord-est sulla E79, attraversando il confine a Promahonas. Distanze: Salonicco 6 ore, Sofia 10 ore e 45 minuti, da Istanbul 16 ore.

* Raggiungere Atene in pullman:

Le stazioni dei pullman ad Atene sono due: terminale A, Kifissou 100, e terminale B, Liossion 260. I pullman collegano Atene e tutte le principali città dell'Attica, del nord della Grecia e del  Peloponneso. Per maggiori informazioni per la regione dell'Attica è disponibile ilnumero di call center  14505 oppure http://www.ktel.org  

Come muoversi ad Atene:

I trasporti pubblici ad Atene sono abbastanza efficienti e sono migliorati soprattutto negli ultimi anni più recenti. Sono in particolare pratici se pensate che con il costo del biglietto (validità 90 minuti) singolo è possibile utilizzare metropolitana, autobus, tram e treno. Il biglietto giornaliero costa 3 euro (prezzo 2011), quello settimanale solo 10 euro. Alla metropolitana di Atene abbiamo dato ampio spazzio in una sezione a parte, che vi consigliamo di consultare.  I tram ad Atene sono gestiti dalla compagnia Attiko Metro S.A. (http://www.tramsa.gr/). Gliautobus ad Atene sono invece organizzati dalla compagnia Oasa (http://www.oasa.gr/)